Google+

martedì 17 febbraio 2015

Ve lo ricordate il #Renzi alle prese con una delle sue prime balle, quella sui tagli alle pensioni d'oro?

Ve lo ricordate il #Renzi alle prese con una delle sue prime balle, quella sui tagli alle pensioni d'oro?

video

Sorial Girgis Giorgio - Ve lo ricordate il #Renzi alle prese con una delle sue prime balle, quella sui tagli alle pensioni d'oro?
Oggi si continuano a fare servizi in TV e tutti i ministri, come Poletti, scappano e non rispondono.

Si nascondono dietro i numeri (come se non li sapessero).
Glieli diciamo Noi:
Il taglio delle pensioni d'oro, d'argento e di bronzo può portare almeno 1 miliardo e 140 mila euro all'anno, attraverso il taglio di queste super pensioni da 20, 30 o 40 mila euro e più al mese.

Con queste risorse si può aumentare la pensione a 2 milioni di pensionati, tra i quali c'è chi percepisce anche meno di 500 euro al mese (i pensionati minimi, esattamente 495 euro al mese).

Il Governo votò NO, il #Poletti scappa, ed i precari invece devono pagare a questi ingordi le super pensioni, mentre tutte le altre pensioni rimangono a livelli irrisori, comprese quelle di invalidità.

La dignità, ditemi voi, dove sta di casa?


ALCUNI ARTICOLI DEL FATTOQUOTIDIANO.IT:



Nessun commento:

Posta un commento

Attivisti5Stelle su Twitter