Google+

martedì 30 giugno 2015

VIDEO --> QUANDO L'UMILTÀ SÌ FA PERSONA LUIGI DI MAIO IL VICEPRESIDENTE DELLA CAM...



VIDEO --> IL SOLCO È STATO TRACCIATO, ORA STA AI POPOLI EUROPEI PRETENDERE DI AVER VOCE IN CAPITOLO.


I 300 spartani, comandati da Leonida, non sono ricordati dalla storia per aver vinto. Furono tutti trucidati alle Termopili, dopo una strenua resistenza contro l'esercito Persiano.
Ma le loro gesta sono state tramandate tra mito e leggenda, ispirando decine di migliaia di greci. Dopo le gesta dei 300 spartani, i greci ritrovarono la forza di combattere Serse e lo sconfissero nella battaglia di Platea. Quello che sembrava inarrivabile, all'improvviso divenne possibile.

I greci sono sempre stati un popolo stoico, hanno ispirato le proprie vittorie migliori, con il sacrificio dei loro uomini più validi.

Non sarà la vittoria del SI o del NO alla consultazione del 5 luglio a rivoluzionare l'Europa. 
E' già l'indizione stessa del referendum ad aver cambiato il corso della storia: d'ora in poi tutti i popoli europei sapranno che è possibile scegliere insieme le regole del gioco. Lo sapremo grazie ad un gesto coraggioso e che forse comprometterà all'inizio l'economia greca. 
Prima di una qualsiasi riforma Fornero o di un aumento delle tasse o di un assurdo limite del 3%, possiamo scegliere democraticamente quale mandato dare ai nostri politici. 
Alla faccia dei radical chic di destra e di sinistra che deridevano il Movimento 5 Stelle per il referendum sull'Euro.

Il solco è stato tracciato, ora sta ai popoli europei pretendere di aver voce in capitolo.

Οι 300 Σπαρτιάτες, με επικεφαλής τον Λεωνίδα, δεν θυμόμαστε από την ιστορία για τη νίκη. Σκοτώθηκαν όλοι στις Θερμοπύλες, μετά από γενναία αντίσταση εναντίον του περσικού στρατού.
Αλλά οι πράξεις τους έχουν περάσει μεταξύ μύθου και του θρύλου, εμπνέοντας δεκάδες χιλιάδες Έλληνες. Μετά τα κατορθώματα των 300 Σπαρτιάτες, οι Έλληνες βρέθηκαν τη δύναμη να πολεμήσουν τον Ξέρξη και τον νίκησε στη μάχη των Πλαταιών. Αυτό που φάνηκε ανέφικτο, ξαφνικά έγινε δυνατή.

Οι Έλληνες ήταν πάντα ένας στωικός άνθρωποι, έχουν εμπνεύσει καλύτερες νίκες του, με τη θυσία των ανδρών τους δεν ισχύουν πλέον.

Δεν θα είναι η νίκη του ΝΑΙ ή ΟΧΙ στη διαβούλευση της 5ης Ιουλίου να φέρει επανάσταση στην Ευρώπη.
Ε »ήδη η διεξαγωγή του ίδιου του δημοψηφίσματος για να αλλάξει την πορεία της ιστορίας: από τώρα και στο εξής σε όλους τους λαούς της Ευρώπης, θα ξέρετε ότι μπορείτε να επιλέξετε με τους κανόνες του παιχνιδιού. Θα γνωρίζουμε χάρη σε μια τολμηρή και ίσως να επηρεάσει την έναρξη της ελληνικής οικονομίας.
Πριν από οποιαδήποτε μεταρρύθμιση Fornero ή αύξηση της φορολογίας ή μια παράλογη όριο του 3%, μπορούμε να δημοκρατικά επιλέξουν ποια εντολή να δώσει στους πολιτικούς μας.
Στο πρόσωπο του σικ της αριστερής και της δεξιάς που χλεύασε το Κίνημα 5 Αστέρων για το δημοψήφισμα για το ευρώ.

Το αυλάκι εντοπίστηκε, σήμερα οι λαοί της Ευρώπης ισχυρίζονται ότι έχουν λόγο.

BY LUIGI DI MAIO - PORTAVOCE MOVIMENTO 5 STELLE


VIDEO--> ‪#‎RadioLegaLadrona‬ - Una ‪#‎VittoriaM5S‬, BLOCCATA la truffa di Radio ...


‪#‎RadioLegaLadrona‬

Una ‪#‎VittoriaM5S‬, BLOCCATA la truffa di Radio Padania, ecco come ingrossano le loro tasche ai danni dei cittadini.

Questa Lega è una vergogna!

P.s. Per chi avesse qualche dubbio questa è l'interrogazione http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4%2F05338&ramo=CAMERA&leg=17
e questa è la circolare del ministero 
http://www.lettera43.it/upload/files/Circolari_MISE_7_8_14.pdf


lunedì 29 giugno 2015

VIDEO --> altro che Xylella Fastidiosa... GUARDATE QUA!!


Dodici anni di ecobusiness e scempi ambientali a Manduria. Nella città del Primitivo a metà strada fra Taranto e Lecce, tutti hanno fatto affari d'oro con le discariche: ieri le imprese azzurre vicine a Raffaele Fitto e al centrodestra, oggi le cooperative rosse vicine a Massimo D'Alema e al centrosinistra. Ma a pagare le bonifiche mai effettuate e le autorizzazioni poco limpide, alla fine dei conti, sono i cittadini


VIDEO-->CETTO SFIDA RENZI... MA, OH, VINCE RENZIE!!



SIETE D'ACCORDO CON ALESSANDRO DI BATTISTA??


FORZA M5S RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA BELLA ITALIA BUTTIAMOLI GIÙ DALLE LORO INFAMI POLTRONE E L'ONESTÀ DIVENTERÀ UNA VIRTÙ A 5 STELLE

COOP MAFIOSE SI, MA NON ANTINCENDIO.. BRUCIANO SOLO LE CARTE AMMINISTRATIVE RELATIVE AI CONTRATTI DI MAFIA CAPITALE, CHE STRANO..


 Erano sotto sequestro nell'ambito dell'inchiesta Mafia Capitale gli uffici andati in fiamme ieri mattina intorno alle 10.30 tra via Castrense 51 e via Altamura 2 in zona San Giovanni. A quanto si è appreso nei locali si troverebbe il centro di accoglienza "Il Ponte" con uffici, in un appartamento, riconducibili alla Cooperativa Atlante.
L'incendio ha bruciato documenti che si trovavano all'interno. Gli stessi uffici un paio di settimane fa sarebbero stati colpiti da altro rogo. La sede in via Pietro Bonfante, in zona Don Bosco, della cooperativa sociale Atlante era nell'elenco dei soggetti perquisiti, ma non indagati, nella seconda tranche dell'inchiesta Mafia Capitale. PRIMA A SAN GIOVANNI : incendio Associazione Un Sorriso di viale Castrense „Uno 'strano' incendio che ha mandato in fumo carte e documenti di contabilità. A tingere di giallo il rogo il luogo: l'associazione Un Sorriso, legata al nome di Salvatore Buzzi, finito in galera nell'ambito dell'inchiesta del Mondo di Mezzo su Mafia Capitale. Le fiamme sono divampate poco dopo le 20:30 di giovedì 17 giugno 
MA SE NON SI RIESCONO A BRUCIARE LE CARTE DELLE COOP ROSSE MAFIOSE, BASTA RUBARE I COMPUTER CON I DATI DIRETTAMENTE AL COMUNE DI ROMA ! Ladri nella notte negli uffici del Servizio Giardini del Comune di Roma e della Protezione Civile. Secondo quanto si è appreso sarebbe stato preso un computer. Sulla vicenda indagano i carabinieri. L'ipotesi è che ci possa essere un nesso con l'inchiesta Mafia Capitale. Nell'ambito della maxi-operazione che ha portato all'arrestato di 37 persone, infatti, è finito in manette anche Claudio Turella, un funzionario del Servizio giardini del Comune a cui i carabinieri hanno sequestrato 572mila euro di mazzette trovate nella cassaforte della sua abitazione 
http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/roma/cronaca/2015/06/27/news/san_giovanni_in_fiamme_la_coop_sequestrata_per_mafia_capitale-117816776/
http://m.romatoday.it/cronaca/incendio-associazione-un-sorriso-viale-castrense.html
http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/roma/cronaca/2014/12/05/news/mafia_capitale_ammissioni-102163395/

venerdì 26 giugno 2015

VIDEO-->IMMIGRAZIONE, IL GENIALE PIANO B DI MATTEO RENZI


LE BALLE DI RENZI SUI PROFUGHI

Ecco la seconda puntata del #TGPorco su #immigrazione, #profughi, #Europa.

Vi presentiamo la rubrica INDOVINA LA NOTIZIA che col tempo speriamo possa coinvolgervi in modo più concreto.

Non ci siamo persi la formidabile inviata Mara Ventura che tornerà la prossima puntata e scopriremo come mai si può permettere di dare le notizie. Qual è il suo segreto?

O forse venerdì mettiamo una puntata sulla SCUOLA che abbiamo girato un mese fa, che anche se non sta sul pezzo, almeno nomina questa vergogna delle vergogne di un presidente del consiglio autonominato che si inventa tutti i trucchi del mondo per evitare che il parlamento metta bocca sulle leggi. L’ostruzionismo lo fa lui non il parlamento. E i giornali oggi titolano tutti: via all’assunzione di 100mila precari. BUGIARDI SPUDORATI. Che dite? In questo caso per scoprire il segreto di Mara bisognerà aspettare la prossima settimana. 

Siamo ancora in fase sperimentale, siamo sparpagliati per l’italia e per l’europa, legati da watsapp e altri fragili mezzi di cazzeggio

Non siamo attrezzati per registrare a ridosso dell’uscita, dobbiamo farlo con molto anticipo.
Ciò nonostante qualcosa in più rispetto alle boiaite che si dicono sui media di regime riusciamo a dirlo. Vi pare? 
E’ fondamentale per noi in questa fase leggere i vostri commenti per migliorarci. Il #TGPorco ambisce a diventare la vostra voce: sgrunf sgrunf.

Siete sempre con noi? Ci aiutate a farlo andare all’impazzata in giro per il web? Se voi ci siete noi ci siamo!


Iscriviti alla newsletter di Attivisti Movimento 5 Stelle

Iscriviti alla newsletter di Attivisti Movimento 5 Stelle --> inserisci la tua email nel riquadro presente qui sotto e clicca su Iscriviti


Inserisci il tuo indirizzo email:


Delivered by FeedBurner
IMPORTANTE!! non dimenticarti di confermare l'iscrizione cliccando sul link presente nell'email ricevuta dall'indirizzo feedburner.google.com con oggetto "Activate your Email Subscription to: Attivisti Movimento 5 Stelle". GRAZIEEEE!! 



Sequi Attivisti5Stelle e ricevi una notifica dei nuovi posts direttamente sulla tua email

giovedì 25 giugno 2015

VIDEO-->Alessandro Di Battista DISTRUGGE RENZI!


HO APPENA FINITO DI PARLARE A RENZI. GLI HO DETTO TUTTO QUESTO!

"Presidente Renzi, buon pomeriggio. Fino a qualche mese fa credevo che i vostri fallimenti rispetto al dramma dell'immigrazione fossero frutto della vostra impreparazione. Vi ritenevo incompetenti, sprovveduti, dilettanti allo sbaraglio elevati a statisti non per virtù proprie ma per i vizi del porcellum.

Quanto ero ingenuo. Mi sono bastati due anni qui dentro per comprendere che il dramma di questo palazzo non sono gli incapaci ma i collusi. Qui dentro c'è chi è colluso con un sistema che sfrutta le emergenze - siano esse abitative, ambientali o legate all'immigrazione – soltanto per arricchirsi.

L'immigrazione è diventata una nuova forma di finanziamento pubblico ai partiti. Dato che i cittadini non vi danno più una lira, molti di voi sono alla ricerca di nuovi business per soddisfare un'avidità senza pari. Uno di questi è proprio l'immigrazione. Non volete risolvere il problema perché le emergenze portano denari, perché, come disse uno dei suoi commensali più facoltosi, il presunto-mafioso Buzzi: “con gli immigrati si fanno molti più soldi che con la droga”.

A proposito Presidente Renzi, cosa si prova a sapere che uno dei boss della quinta organizzazione criminale d'Italia, mafiacapitale, pagava politici del suo partito, finanziava la campagna elettorale del sindaco di Roma e partecipava alle sue cene proletarie da 1500 euro a testa?

Sa che la vergogna potrebbe anche essere un sentimento rivoluzionario? Anche se parlare a lei di rivoluzione suona piuttosto ridicolo. Lei, che l'unica rivoluzione che ha fatto è stata abbandonare il Renzi 2 per far ritorno al Renzi 1. Ovvero passare da quel Renzi che candida in Campania un condannato come De Luca all'altro Renzi, quello che gli da tempo di nominare un vice-governatore prima di applicare la legge e farlo decadere. Dal Renzi 2 al Renzi1, ovvero dalla vergogna al disonore".


mercoledì 24 giugno 2015

VIDEO-->Non Avrei Mai Immaginato Di Dire A Un Politico, Ti Voglio Bene!!


Guardate questo video, la gioia dei cittadini che per la prima volta hanno espresso un voto libero e senza compromessi!

Il 75% dei cittadini di Augusta hanno votato a 5 stelle e lo spiegano ai giornali.

Erano stanchi, esausti e atterriti dalla vecchia giunta sciolta per mafia.
Ora grazie al Movimento 5 Stelle possono permettersi l'#Onestà e il vero cambiamento!

Stiamo risanando il paese!


sabato 20 giugno 2015

Guardate come viene accolto Alessandro di Battista a Treviso


Guardate come viene accolto Alessandro di Battista a Treviso e quanta gente!!! e non siamo nemmeno in campagna elettorale!



Anagrafica Attivisti 5 Stelle Gruppi Locali - provincia LODI




Le tipologie di persone che un grillino non dovrebbe mai incontrare


La dura vita di un attivista del 
Movimento Cinque Stelle






#MaiPiùPdStaiSerenoPresidente


Silvia Chimienti

SMENTISCO UFFICILAMENTE CIÒ CHE STA CIRCOLANDO RIGUARDO AD UN POSSIBILE ACCORDO DEL M5S CON IL PD PER RITIRARE GLI EMENDAMENTI E APPROVARE LA RIFORMA.

SE MAI ACCADESSE, MI DIMETTEREI.

VI GARANTISCO CHE È NOTIZIA FALSA E VORREI SAPERE CHI FA CIRCOLARE QUESTE FALSITÀ PER DISTOGLIERVI DALLA VERA BATTAGLIA.

VOGLIONO METTERE LA FIDUCIA, DOVETE TEMPESTARE DI MESSAGGI LE BACHECHE DEL PD, NON LE NOSTRE.

SILVIA CHIMIENTI, M5S

giovedì 18 giugno 2015

VIDEO ==> #informiamolitutti Guerre, immigrazione e proposte M5S


Chi di voi sa quanti morti hanno causato le guerre nel 2014? E quanto i conflitti ci costano ogni anno? E come siano collegati questi fenomeni con l'emergenza dell'immigrazione? E cos'è il Trattato di Dublino? E soprattutto, quali sono le proposte del M5S sul tema dell'immigrazione? Torna #informiamolitutti, una rubrica che, grazie al vostro aiuto, può raggiungere centinaia di migliaia di persone. A riveder le stelle!


FARAONE SU SCUOLA - UN MESSAGGIO SU UN POST DI FACEBOOK DEGNO DI ESSERE LETTO...




Nei Palazzi de MIUR c'è puzza di Mafia

DAVIDE FARAONE L'IGNORANTELLO MAFIOSO, DIPLOMATO AL CEPU, SOTTOSEGRETARIO DEL MIUR CHE VUOLE RIFORMARE I DOCENTI DELLA BUONA SCUOLA.

IL DDL SCUOLA lo alimenta un signore di nome DAVIDE FARAONE che è impegnato come SOTTOSEGRETARIOdel MIUR, FARAONE un semplice diplomato al CEPU e che per 15 anni è fuori corso all'università ma con una Laurea mai presa. Questo è l'uomo che vuole riformare i docenti italiani.

FARAONE E UN IMPRESENTABILE !

FARAONE L'IGNORANTELLO MAFIOSO, DIPLOMATO AL CEPU CHE VUOLE RIFORMARE I DOCENTI DELLA BUONA SCUOLA CON LA COMPETENZA DI UN DIPLOMA (5 anni in 1) COMPRATO ALLA CEPU !

ECCOLO IL NOSTRO BRAVO 
Sottosegretario del MIUR
Ministero Istruzione Università e Ricerca.

Iscritto all'Università per 15 anni fuori corso e mai Laureato.

LEGGETE:

NEWS SU FARAONE L'IGNORANTELLO MAFIOSO, DIPLOMATO AL CEPU:

"L’antimafia part-time di Davide Faraone": http://www.palermobugs.com/.../lantimafia-part-time-di...

Fuori gli indagati dallo Stato /2: Davide #FaraoneaCasahttp://www.beppegrillo.it/.../fuori-gli-indagati-dallo...

Marco Travaglio attacca Davide Faraone "con te giunte cadute per Mafia": http://politica.excite.it/servizio-pubblico-marco...

Quattro gli altri quattro Sottosegretari nei guai per le spese pazze di cui Davide Faraone Sottosegretario del MIUR: http://m.ilgiornale.it/.../sono-quattro-gli.../1137469/

Faraone, c'è posta per te! un esposto e un'interrogazione: http://www.beppegrillo.it/.../faraone-ce-posta-per-te-un...

Sicilia. Il sottosegretario Faraone deve giustificare 3.300 euro
C’è il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone a guidare la pattuglia di deputati regionali in Sicilia indagati per le spese pazze dell’Assemblea regionale.: http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-indagini.../1560140/

Mafia, informativa su Faraone 
Lui replica: "E' solo una patacca": http://m.livesicilia.it/.../mafia-informativa-dellarma.../

II Sottosegretario all'Istruzione Faraone aveva sottolineato l'inutilità delle denunce, se non sono seguite anche da una buona amministrazione. Faraone criticò apertamente "il rito di chi pensa di fare antimafia solo presentandosi nelle Procure per fare denunce”. Parole che scatenarono la reazione di Crocetta ........:http://m.livesicilia.it/.../procure-governo-nazionale-e.../

"Fuori i sottosegretari indagati", Grillo contro Davide Faraone: http://m.palermotoday.it/.../m5s-beppe-grillo-attacca...

Mafia capitale indagato anche il sottosegretario Castiglione, già indagato in sieme ai quattro Sottosegretari di cui Faraone Davide: http://www.ansa.it/.../mafia-capitale-indagato-anche...

Il Sen. Nuti ha affermato a Montecitorio “Faraone - ha detto Nuti - è quello che il 10 marzo 2008 si trovava nella casa di Agostino Pizzuto, custode dell’arsenale della famiglia del quartiere San Lorenzo-Resuttana di Palermo. Si parlava di voti in quell’incontro. E non lo diciamo noi, ma lo hanno registrato le intercettazioni”: http://www.lavocedinewyork.com/Voto-di-scambio.../d/12050/

"Faraone Esposto in Procura e interrogazione.": http://www.info5stelle.net/faraone-esposto-in-procura-e.../

"Chi è Faraone il renziano accusato da M5s di avere rapporti con la MAFIA: http://www.ilfattoquotidiano.it/.../chi-e-davide.../809428/

"FARAONE DALLA MAFIA A PALAZZO CHIGI": http://www.lasiciliaweb.it/.../faraone-dalla-mafia-a...

Davide Faraone e i soldi dell'IRAC la coperativa della moglie: http://www.sudpress.it/davide-faraone-ed-i-soldi.../

Davide Faraone indagato, responsabile Welfare del Pd nei guai: http://www.liguriaoggi.it/.../davide-faraone-indagato.../

Faraone nel mirino di striscia scambio di voti in cambio di posti di lavoro.: http://m.livesicilia.it/2012/03/

FONTE: facebook.com

Renzi teme il ciclone Grillo. Il M5S può vincere le elezioni

Renzi teme il ciclone Grillo. Il M5S può vincere le elezioni



Il vero incubo di Matteo Renzi e del Partito Democratico non è (almeno per ora) Matteo Salvini maBeppe Grillo. I ballottaggi delle Amministrative hanno dimostrato che in tutti i Comuni dove ilMovimento 5 Stelle è riuscito ad arrivare al secondo turno, anche con un distacco notevole dal primo classificato, ha poi vinto le elezioni. E' il segno tangibile che gli elettori sia di Centrodestra sia del Pd al ballottaggio scelgono i grillini, che infatti vincono al secondo turno da Nord a Sud con percentuali considerevoli.

Al contrario, quando al ballottaggio vanno un candidato dem e uno di Forza Italia o della Lega il margine di chi vince è sempre minimo, ciò significa che la stragrande maggioranza degli elettori pentastellati al secondo turno si astiene e non va alle urne. Questa considerazione domina i dibattiti interni al Nazareno. Matteo Renzi vorrebbe forzare la mano e andare al voto per liberarsi della sinistra dem e per prendere in contropiede il Centrodestra ancora diviso e impreparato. Ma aleggia lo spettro Grillo.

Se si va al voto con l'Italicum e il Pd non ottiene il 40% dei voti al primo turno, cosa molto probabile visti i flop alle Regionali e alle Comunali e visti gli ultimi sondaggi su scala nazionale, e Forza Italia e Carroccio vanno divisi l'ipotesi più probabile è quella di un ballottaggio tra i Democratici di Renzi(comunque primi) e il Movimento 5 Stelle dato in forte ascesa e ormai vicinissimo al 25% delle Politiche 2013.

Osservando i dati del secondo turno di domenica scorsa il timore del premier e dei suoi più stretti collaboratori, suffragato anche da ricerche e sondaggi interni, è che al secondo turno la maggior parte degli elettori leghisti, azzurri e di Fratelli d'Italia voti per Grillo portando così alla sconfitta del Pd e alla vittoria del Movimento 5 Stelle. Un vero e proprio incubo per Renzi, certo di poter "contenere" Salvini e meno sicuro di poter arginare il fenomeno 5Stelle (simile a Podemos in Spagna) ancora molto specie tra i giovani nonostante le polemiche dei mesi scorsi, le "epurazioni" e una certa disorganizzazione del movimento.

FONTE: affaritaliani .it

mercoledì 17 giugno 2015

Presenza Movimento 5 Stelle in TV

Presenza Movimento 5 Stelle in TV


VIDEO --> Renzie dichiara di aver alzato le tasse IN DIRETTA!!


Era il Renzi1 o il Renzi2 che ha avuto il lapsus freudiano di dire la verità in diretta TV sull'aumento delle tasse sia sull'anno 2014 sia per i prossimi anni.


Vespa incalza il capo del governo sullo scandalo di Mafia Capitale e sul caos della Capitale e Renzi risponde: "Mi sembra proprio che lei voglia tornare a parlare di Roma". Poi arriva la gaffe: "Vespa, diciamoci la verità, noi siamo quelli che abbiamo alzato le tasse". Il premier si accorge dello scivolone e prova a metterci una pezza: "No, scusi. Stavo già pensando al dopo...volevo dire, siamo quelli che abbiamo alzato totalmente le pene contro la corruzione".


lunedì 15 giugno 2015

VIDEO --> LA SCHIZOFRENIA DELL'ELETTORE PIDDINO



VIDEO --> Salvini ridicolizza l'Italia intera al Parlamento Europeo


La Lega è il primo partito a volere gli immigrati.
Il caso emblematico delle proteste dei residenti di Tor Sapienza, a Roma, contro i campi rom, ci permette di capire quale sia il legame tra la Lega Nord e l'immigrazione.
In queste ore alcuni leghisti si trovano proprio sul luogo della protesta in mezzo ai cittadini.
A questi cittadini e non solo, vorrei ricordare che:
- La Lega è stata al governo del Paese dieci degli ultimi vent'anni. Anni in cui gli stranieri sono continuati ad entrare, anzi sono addirittura aumentati.
- La Lega vede il suo capo sedere al Parlamento Europeo, luogo in cui si prendono le decisioni sulla gestione dell'immigrazione all'interno dei paesi europei, Italia compresa, e non ha mosso un dito per risolvere il problema. 
- A Bruxelles Salvini è noto per essere un fannullone assenteista, come prova questo video: http://youtu.be/dMdnpuoGoqQ
- La Lega ha bisogno dell'immigrazione perché altrimenti scomparirebbe. Senza la paura che i cittadini italiani hanno nei confronti degli immigrati, paura che la Lega cavalca e fomenta da 30 anni, questo partito ipocrita non prenderebbe un sol voto.
Fatte queste doverose premesse, rispondo a coloro che mi chiedono perché Grillo non parla con Salvini, o addirittura perché il M5S non si allea con la Lega: "la Lega ha fallito e rubato alla pari di tutti gli altri partiti che ci hanno governato negli ultimi 20 anni. Noi siamo altro!"
Lasciando perdere questo inutile partito che non merita alcun rispetto, mi permetto di dire che il caso di Tor Sapienza è emblematico sulla necessità di un approccio nuovo e diverso alla questione dell’integrazione. 
Casi come questo sono niente altro che la conseguenza di una gestione sbagliata del problema, che si è tradotta nell’esasperazione dei cittadini e la sua strumentalizzazione da parte delle forze politiche. 
Le stesse forze politiche che hanno governato e sottoscritto le regole che hanno provocato un accesso indiscriminato di immigrati senza prevedere come gestire i flussi, oggi sfruttano questa situazione per cavalcarla elettoralmente. 
Il nostro è un Paese tutto da rifare, e la prima cosa da fare è mandare a casa chi ci ha messo in questa situazione, Lega compresa.
FIRMATO: DANILO TONINELLI

VIDEO --> Piddino rompicoglioni


Dirsi di sinistra e sostenere il PD è un ossimoro. il Pd ormai è un partito di destra moderato, che ha sposato le politiche neo-liberiste, sponsorizza le aziende a danno del lavoro e dei diritti del lavoro che RenziE sta tagliando dicendo che sono riforme. No semmai è una controriforma


VIDEO --> Bilderberg 2015: "Chi informa commette un reato."



Il #M5S, come negli scorsi 2 anni, si è recato al Bilderberg Meeting 2015 che quest'anno si svolgeva in Austria (nel 2013 in UK e nel 2014 in Danimarca), il motivo per cui siamo andati è quello di portare l'attenzione dei cittadini su questa riunione dai lati oscuri e poco trasparenti.


Unici Italiani ad aver documentato dal primo all'ultimo giorno, l'incontro Bilderberg avvenuto in Austria presso l'Interalpen Hotel nei pressi di Telfs Buchen 
il reportage mostra come sia vietata l'informazione sull'evento e si evidenzia uno stato di polizia surreale.
questa inchiesta non è mirata a combattere il Bilderberg ma a portarvi ad una riflessione e una voglia di informarsi su ciò che non viene mostrato volutamente.
si ringrazia Paolo Bernini, Max Gaetano e Fabio Maggiore

il post del parlamentare del M5S Paolo Bernini, che ha denunciato su Facebook la mancanza di trasparenza del Gruppo Bilderberg e dei meeting da esso organizzati: 

"Il Buongiorno della polizia austriaca al nostro arrivo in Austria nei pressi del luogo in cui si tiene il ‪Bilderberg‬ meeting, al quale partecipano personaggi molto influenti e potenti a livello globale, si va dall'Ad di Google al capo della NATO dai rappresentanti delle banche più potenti al mondo a rappresentati dall'industria delle armi, tra questi c'è anche qualche italiano, il nostro senatore a vita Mario Monti, il presidente di FIAT Elkan e la giornalista Gruber.

Qui trovate la lista completa dei partecipanti:

http://www.bilderbergmeetings.org/participants2015.html

Mentre stavamo cercando di andare al nostro B&B, che è situato nelle vicinanze del bilderberg, siamo stati fermati da un posto di blocco, che ci ha costretto a deviare e ad allungare la strada di mezz'ora, durante il tragitto nel giro di 10 minuti abbiamo contato 29 camionette della polizia e due di queste ci hanno seguito per un po', per poi accendere i lampeggianti e obbligarci a fermarci per un controllo che è culminato con questi 9 poliziotti che perquisivano in modo completo la nostra auto e le valigie, sottoponevano il guidatore all'alcol test e ci obbligavano a pagare una multa di 20 euro per l'assenza del "medical kit"; nel mentre noi gli ricordavamo che i criminali erano altrove.

I punti di cui parleranno a questo meeting blindatissimo, che è attivo dal 1954, sono i seguenti, ma non c'è dato sapere lo sviluppo delle discussioni inerenti a questi temi nonostante all'interno vi siano persone che ricoprono incarichi pubblici e giornalisti che quanto meno dovrebbero raccontare ai cittadini quello che avviene all'interno.

Artificial Intelligence Cybersecurity Chemical Weapons Threats Current Economic Issues European Strategy Globalisation Greece Iran Middle East NATO Russia Terrorism United Kingdom USA US Elections


sabato 13 giugno 2015

VIDEO --> Gli arrestati del PD quanti voti hanno portato al Sindaco Marino


1. Ozzimo (PD), ex-assessore alla casa, arrestato: 5317 voti
2. Coratti (PD), ex-presidente dell'assemblea capitolina, arrestato: 6410 voti
3. Pedetti (PD), presidente commissione patrimonio Comune di Roma, arrestato: 5238 voti
4. Tassone (PD), ex-presidente Municipio Ostia, arrestato: 47933 voti
5. Caprari, (Centro Democratico, maggioranza con Marino), consigliere comunale, arrestato: 1474 voti
66372 voti portati al PD romano da persone in galera. DIFFONDIAMO QUESTO VIDEO! 


VIDEO --> La riforma della scuola nelle mani di gente incompetente...


LA RIFORMA DELLA SCUOLA NELLE MANI DI GENTE INCOMPETENTE...SOMARI E PRESUNTUOSI.

Stasera la Puglisi al Circolo PD a Bologna...c'eravamo anche noi. Com'era la Puglisi? Guardare per giudicare. ..
presente! sai cosa ha risposto? che nel ddl non c'è la chiamata diretta e ci sono le graduatorie. A quel punto inizia il video di Monica ahahaha






Scanzi v/s Fini: come mai ha impiegato 16 anni per capire chi era berlu...


l'analisi cruda ma vera sulla destra attuale nelle mani dell'esponente più accreditato: matteo salvini, il quale sta giocando a porta vuota con un popolo soggiogato non solo dalle sue ipocrite uscite (infinite) nei talk show, ma coadiuvato anche dai fatti di cronaca che hanno portato più che mai alla ribalta il problema impellente, l'emergenza emigrazione. salvini sta giocando facile su un problema che sia lui che la lega hanno prodotto grazie al trattato di dublino. altra analisi sulla (perduta) destra di gianfranco fini infilzato da scanzi con una memorabile riflessione:
- come ha fatto una persona intelligente e preparata come fini ad impiegare 16 anni per capire chi fosse veramente silvio berlusconi?


venerdì 12 giugno 2015

VIDEO --> Zucchero bianco, come una droga

QUANTO ZUCCHERO? Lo Zucchero nella cultura alimentare
VIDEO sull'evento QUANTO ZUCCHERO? Lo Zucchero nella cultura alimentare
con Relatori: Franco Berrino - Epidemiologo presso Istituto tumori di Milano Ennio Battista - Direttore del mensile “Vita&Salute” Massimo Ilari


Lo zucchero, o saccarosio, è un composto che pervade ormai gran parte della nostra quotidianità. Tanto che sono in pochi a riuscire davvero fare a meno.
Guardiamoci intorno, guardiamo nei bar, nei ristoranti, o anche solo negli alimenti confezionati che abbiamo in casa, e vedremo che è un ingrediente utilizzato molto frequentemente. Non a caso in paesi come gli Usa se ne consumano anche diverse decine di chili a testa ogni anno.
Gli effetti negativi dello zucchero raffinato sulla salute sono cosa nota. Esso, insieme a caffè e alcoolici, è ad esempio il peggior nemico delle vitamine del gruppo B presenti nel nostro organismo, e può portare a gravi malattie metaboliche come ildiabete.
Un po’ meno lo sono invece quelli sull’ambiente, e sugli animali. Bibite zuccherate, dolciumi, merendine, sughi, piatti pronti e le migliaia di altri prodotti che lo contengono, infatti, non sono neppure “cruelty free”!
Non tutti sanno che lo zucchero bianco, per essere così candido, viene trattato anche con sostanze di origine animale. Esso viene infatti filtrato e decolorato con carbone animale che, dotato di un forte potere decolorante e assorbente, si ottiene dalla calcinazione di residui animali come ossa o sangue.
Fra gli altri molti trattamenti che subisce per essere “sbiancato”, spiccano poi la depurazione fatta con latte di calcio e itrattamenti chimici con CO2, con acido solforoso e con coloranti spesso derivati dal catrame (di origine petrolifera).
Ma quali sono le alternative a questo vero e proprio veleno?
Si può ricorrere ai dolcificanti naturali. Questi, a differenza dei prodotti raffinati, contengono anche sostanze utili all’organismo. Qualche esempio? Sciroppo d’acerostevia e sciroppo di mele: prodotti di sicuro meno impattanti sia sulla nostra salute che sull’ambiente.
Ci sarebbe anche il miele, potrebbe dire qualcuno, ma quello preferisco di gran lunga lasciarlo alle api, già impegnate a tentare di salvarci da noi stessi.
Oppure, c’è la possibilità di tornare ad assaporare i cibi per quello che sono. Per farlo, però, si devono scegliere prodotti che non provengano da agricoltura industriale.
Perché mangiare una mela che ha lo stesso sapore di una pera, cioè nessuno, può renderci ben più difficile la nostra emancipazione dallo zucchero. Di qualunque colore esso sia.


Attivisti5Stelle su Twitter